25-01-2018

Tachicardia o palpitazioni per effetto collaterale dei farmaci

salve dottori scrivo in merito a mia zia, che soffre di colesterolo e diabete oltre che menopausa, è in cura con pravaselect 40 e cardirene 75 quello che mi preoccupa è che da due giorni si lamenta di una lieve tachicardia o palpitazione al cuore, noi la visita di controllo dal cardiologo l'abiamo tra qualche mese, in attesa di ciò volevo un vostro parere se questi disturbi al cuore possono essere legati alla cura che sta facendo,quindi un effetto collaterale del farmaci, spero in una risposta grazie

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile Sig. Ra I farmaci che assume non hanno come effetti collaterali i sintomi da lei sofferti. Dovrà comunque fare la consulenza cardiologica per verificare il perché della comparsa dei fastidi sofferti.Prof Luigi Iorio

TAG: Cuore | Farmacologia | Malattie dell'apparato cardiovascolare