19-07-2007

tachicardia rialzo pressorio intervento chirurgico

Mio figlio è stato operato una settimana fa per la rottura del femore e gli è stato inserita una barra di titanio. Da allora la sua pressione, che normalmente era 90/60 è salita e non stante i farmaci è di 140/80. Oggi ha provato ad alzarsi dal letto con le stampelle ma gli è venuto un attacco di tachicardia. Essendo mio figlio un atleta che fa pallanuoto agonistica, desidero sapere se mi devo preoccupare o meno. Grazie
Maria Grazia Richichi
Risposta di:
Maria Grazia Richichi
Specialista in Geriatria e Medicina interna
Risposta
I valori da Lei indicati e la considerazione che suo figlio e' convalescente da un intervento chirurgico non suggeriscono alcuna preoccupazione
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!