Salve, sono donna di 42 anni. Un anno fa, a febbraio 2016, ho avuto rapporti completi non protetti. Dopo circa 2 mesi da questi, in Aprile, ho effettuato test HIV duo immunidef. acquisita anticorpi esito NEGATIVO; HCV EPATITE C VIRUS ANTIC. NEGATIVO; MARKERS EPATITE B HBsAg NEGATIVO; MARKERS EPATITE B HBsAb negativo -... Leggi di più<3 ( valori rif negativo<8 ;dubbio 8<=titolo<12; positivo>=12).Dopo altri 3 mesi circa, in luglio 2016 dietro consiglio del mio ginecologo, ho ripetuto gli esami suddetti con questi risultati: HIV 1 ANTIGENE P24 ASSENTI AB ANTI HIV 1/2 (TEST screening) ASSENTI HBsAg ASSENTE HBsAb 5 (valore rif <9 assente 9-11 borderline 11 immune) HBcIgG ASSENTE HBcAb IgM ASSENTE HBeAg ASSENTE HBeAb ASSENTE Ab anti HCV ASSENTI. Inoltre il dottore mi ha fatto fare test VDRL esito <1/2 (valore rif negativo <1/2 ; positivo >o uguale 1/2).In novembre 2016 ho ripetuto gli esami con questi risultati: HIV DUO IMMUNIDEF. ACQ. NEGATIVO HCV EPATITE C VIRUS ANTICORPI NEGATIVO MARKERS EPATITE B HBsAg NEGATIVO MARKERS EPATITE B HBsAb NEGATIVO -<3 MARKERS EPATITE B HBcAb NEGATIVO MARKERS EPATITE B HBeAg NEGATIVO MARKERS EPATITE B HBeAb NEGATIVO IgM-HBcAb NEGATIVO. Eseguito anche esame per ricerca Neisseria gonorrhoeae Abs esito: < 1/8 ( valori rif. normali: < 1/8).Il ginecologo mi ha detto di stare tranquilla consigliandomi un percorso di supporto psicologico per avere maggiore serenità. E ho seguito il consiglio perché ho affrontato un periodo difficile personale, e piano piano sto uscendo da esso, ma vorrei avere un altro parere da un Esperto. Posso davvero stare tranquilla o devo effettuare altri esami di controllo? Grazie per il momento. aspetto una Vostra cortese risposta. Saluti.