06-06-2017

Tetano per ferita in bocca?

Buongiorno, riassumo i fatti in ordine temporale. Qualche giorno fa mi si è spezzato un molare devitalizzato, e la parte posteriore ha cominciato a dondolare. Per questioni economiche ho rimandato l'appuntamento dal dentista al mese prossimo, visto che mancava una settimana. Stamattina mi sono svegliata e mi sono accorta che sul materasso c'erano orme di terra, lasciate dalla mia bimba che entra e esce dal terrazzo dove tengo dei vasi di fiori. Mentre le spiegavo che proprio questo è il motivo per cui non deve camminare sul letto, ho pulito con le mani la terra, che doveva essere lì dalla sera prima. A un certo punto il dente rotto ha cominciato a darmi fastidio, era sceso e ci toccavo dentro con la lingua parlando. Senza pensarci ho messo la mano in bocca e ho mosso quella parte di dente. Mi sono resa conto che era attaccato davvero per poco, così l'ho mosso un po' avanti e indietro e si è staccato. Ha sanguinato però, e mi sono resa conto di aver fatto una cosa azzardata senza nemmeno lavare le mani.
Con qualche sciacquo il dente ha smesso di sanguinare e a occhio il buco della radice sembrava già chiuso. Il pomeriggio ho fatto un picnic in montagna, perché già organizzato da tempo. Ho mangiato pochissimo proprio per non sporcare la ferita, ma non c'era acqua corrente e ho usato semplicemente delle salviettine per bambini per pulirmi le mani prima di mangiare. Ho 33 anni, sono stata vaccinata da piccola e poi non ricordo di aver fatto richiami. È possibile che in una delle due occasioni la ferita possa essersi contaminata con spore tetaniche, o può essere che la saliva l'abbia tenuta pulita? Grazie mille

Risposta

Buongiorno, penso che sia il caso di pensare più ad una infezione batterica che al tetano difficile da contrarre nella maniera da lei descritta. Le consiglio di rivolgersi ad un odontoiatra per le cure del caso. Questi trattamenti vengono eseguiti anche presso le strutture in convenzione col Sistema Sanitario Nazionale, col solo pagamento del ticket.

Questo servizio di consulenza è offerto grazie alla collaborazione con
TAG: Bocca e denti | Infezioni | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!