Buongiorno sono un ragazzo di 22 anni e da circa 10 mesi presento tremori muscolari, stanchezza, e fascicolazioni in tutto il corpo.Non sto a raccontare tutta la mia storia clinica altrimenti non basterebbe mezza giornata; in ogni caso ho eseguito tutti i controlli e visite possibili senza avere un riscontro oggettivo del mio malessere.circa 2 mesi... Leggi di più fa ho fatto un elettromiaografia sotto indicazione del mio neurologo che è risultata in parte nella norma ma in parte alterata. Alla mia domanda quale fosse il problema non mi è stata data risposta ed eccomi qui a chiedere gentilmente il vostro parere.Riporto il risultato dell'esame:Derivazione tramite agoelettrodi di alcuni distretti prossimali e distali dei quattro arti.Silenzio elettrico a riposo. Quadri elettrici da contrazione volontaria massimale nei limiti in tutti i distretti; si registrano, dai muscoli della coscia bilat, PUM di normale morfologia ed ampiezza alternati a PUM ipovolontari, a morfologia polifasica.Restanti distretti esaminati nei limiti.Conclusioni: l'indagine non documenta attuali chiari segni di sofferenza neurogena/miopatica nei distretti esaminati. In considerazione dei reperti è utile tuttavia controllo a distanza di 4-6 mesi.Vorrei riuscire a capire cosa dice esattamente il referto poichè non mi sono state date spiegazioni in alcuno modo. Grazie per l'attenzione