TUMORE AL COLONDiagnosi: Adenocarcinoma del colon non altrimenti specificabile, moderatamente differenziato (g2), infiltrante la parete fino al tessuto adiposo pericolico non rivestito da sierosa. Crescita neoplastica di tipo infiltrativo. Moderato l'infiltraggio linfocitario peritumorale. margini di resezione chirurgica indenni. linfonodi regionali liberi da metastasi. Liquido peritoneale negativo per cellule neoplastiche maligne.Stadio patologico pT3 pNo La domanda è: quale è la gravità? deve fare la chemio? ( un oncologho dice che potrebbe non essere necessaria, al momento basterà solo monitorare )