Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
23-10-2013

Un dolore che insorge dopo aspirazionedi fumo non va sottovalutato

Ho 17 anni e in questo periodo sto cercando di smettere di fumare sigarette analogiche e sto fumando la "e-cigarette" o sigaretta elettronica.Mi succede spesso che quando "svapo" mi prende come un dolore pungente che mi prende la parte sinistra del petto e mi disturba quasi per tutto l'arco della giornata, magari prendendo un oki un po' mi passa, ma non del tutto. Io lo collego all'uso della sigaretta elettronica peró questo genere di dolore mi è preso per la prima volta a luglio, facendo gli addominali a terra, e il dottore per questo mi disse che era sicuramente uno strappo muscolare intercostale perchè alla mia età è difficile avere attacchi cardiachi, comunque per sicurezza mi ha fatto fare una radiografia al torace ed è risultata positiva.La mia domanda era: è possibile che questo dolore mi prenda a causa dell'uso della "e-cigarette"? Oppure da cosa potrebbe essere, sono seriamente preoccupato.Grazie in anticipoCordiali saluti.
Risposta

Caro amico, non ho elementi sufficienti per darti una risposta definitiva, ma posso indicarti la strada per arrivare alla diagnosi. Innanzitutto smetti di fumare sigarette di ogni tipo, perché non possono arrecarti alcun effetto benefico. In particolare, prova a sospendere qualsiasi tipo di fumo e stare a vedere se il dolore che riferisci scompare. Un dolore che insorge dopo una inalazione di fumo e che è tanto intenso da non passare neanche con un analgesico come l'Oki indica quanto meno la necessità di non provocarlo. Se persiste anche smettendo di fumare, torna dal tuo Medico, che ti indirizzerà ad altri eventuali accertamenti.

TAG: Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!