30-01-2006

Un paziente in terapia anticoagulante permanente

Un paziente in Terapia Anticoagulante permanente (coumadin a dosaggio), che percentuale di rischio corre a contrarre una trombosi? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per rispondere alla sua domanda occorre sapere per quale motivo il paziente assume Coumadin (es protesi valvolare, fibrillazione atriale permanente?) In generale, il coumadin riduce il rischio di trombosi collegato alla patologia di base.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!