Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-12-2002

Una cortesia: ho avuto il capoparto dopo sei mesi

Una cortesia: ho avuto il capoparto dopo sei mesi dal Parto e da allora, ancora oggi, ho un problema: ad ogni ciclo prima o dopo ho un grande prurito vaginale accompagnato anche da una Candida. Questo fenomeno si manifesta (è capitato solo una volta) anche dopo un rapporto sessuale. Ho fatto uso della pomata Gynocanesten ma non avendo buoni risultati sono passata alla MECLON 1000 (con candelette). Le mie domande ora sono le seguenti: 1) Questo fenomeno è correlato in qualche maniera al capoparto? e se si perchè? 2)La cura che faccio è necessaria per debellare questo problema?? Faccio altresì presente che a luglio sia io che mio marito abbiamo assunto Diflucan compresse (antimicotico) ma nonostante ciò il problema poi mi si è di nuovo manifestato.
Di recente ho fatto il controllo post-parto ed è tutto OK. Che fare? Attendo una Vs. cortese consulenza.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, la Candida è un fungo che si trova nel nostro intestino e può propagarsi alla regione vulvo-vaginale. Questo si verifica soprattutto in alcune condizioni (stress, periodo premestruale, assunzione di antibiotici, gravidanza, assunzione della pillola, etc.). Non c’è quindi correlazione tra l’infezione da Candida e il capoparto in particolare, ma tra l’infezione da Candida e il ciclo mestruale in generale. Le terapie che ha fatto, sia quelle locali, che quella orale, sono indicate per il trattamento della Candida. Purtroppo quando il problema si manifesta non vi è altra soluzione alla terapia. Però si può cercare di prevenire l'infezione quando si verifica una delle suddette condizioni. Innanzitutto le suggerisco di curare la sua igiene intima, di non indossare indumenti attillati e biancheria intima sintetica e di assumere fermenti lattici. Inoltre, la prevenzione può essere effettuata con dei lavaggi vaginali (anche solo esterni) con saponi antimicotici (schiuma ginecologica Pevaryl o similari) o con terapia orale ripetuta una volta al mese per 2-3 volte (per es. Sporanox 2c/die per 3 giorni). Il rimedio per via orale, in genere, aiuta ad evitare l'infezione per un periodo (4-6 mesi), dopo di che bisogna ripetere la terapia. Ne parli con il suo ginecologo che certamente saprà consigliarle il comportamento migliore.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!