L’ESPERTO RISPONDE

utile approfondire

Egregio dottore, sono un 65enne con osteoporoisi. Ho trascurato il dolore che a volte avevo al piede sinistro, finchè un urto un poco più robusto mi ha provocato la frattura composta del malleolo mediale sn. Dopo un mese di gesso (ed eparina), mi sono stati prescritti altri 30 g.g. con tutore aircast, stampelle, e divieto di caricare il piede per 15g.g, poi riabilitazione. Per il medico del pronto soccorso tuto progredisce bene, ma il mio piede è ancora gonfio come un cotechino, di colore rossastro e macchie di capillari rotti. Mi chiedo è normale, o devo provvedere in qualche modo?.

Risposta del medico
Specialista in Ortopedia e traumatologia

Gentile utente, il ritorno venoso dal piede verso l'alto è garantito dalla "pompa plantare e muscolare" che attiviamo durante la deambulazione. Non avendo potuto caricare su quel piede e quindi non avendo attivato la "pompa", potrebbe essere normale che ora sia gonfio. PERO'! E' necessario escludere una possibile trombosi (pur avendo assunto eparina), un problema di algodistrofia o un insufficienza venosa. Sicuramente è necessario fare della... Continua ginnastica vascolare ed un massaggio drenante, naturalmente dopo adeguata visita specialistica!!!

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
1 minuto
Girello per anziani, quando è utile e come sceglierlo
Girello per anziani, quando è utile e come sceglierlo
2 minuti
Come assumere una postura corretta davanti al computer
Come assumere una postura corretta davanti al computer
3 minuti
Test per misurare gli anticorpi Covid
Test per misurare gli anticorpi Covid
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia della mano
Verona (VR)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Bergamo (BG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Cazzago San Martino (BS)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Verona (VR)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Milano (MI)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Roma (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Medicina legale
Bracciano (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Roma (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Ortopedia
Torino (TO)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia della mano
Bassano del Grappa (VI)