28-03-2006

Vaccino per HPV

Nel dicembre del 2004 mi è stata diagnosticata una Displasia cervicale. A seguito di ulteriori esami (tra cui hpv e biopsia), si è riscontrato un cin 1 e Infezione da hpv di un basso ceppo virale, per cui non 16 o 18. Il medico mi tiene costantemente sotto controllo colposcopico e si è deciso per il momento di non fare niente. La mia domanda è la seguente: visto che si parla tanto di Vaccino e che fra non molto sarà messo in commercio vorrei sapere se potrei farlo, dato che si tratta del vaccino per il ceppo 16 o 18, visto che io non ho l'infezione del virus ad alto rischio ma del ceppo di minore aggressività. P.s Sono anche una portatrice sana di epatite b.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Conviene allo stato attendere che cresca l’esperienza con il vaccino e controllarsi con la semplice colposcopia: il grado di aggressività biologica della lesione riscontrata non è elevato.
TAG: Tumori | Oncologia