24-01-2006

Vi invio la mia domanda per la seconda volta ma

Vi invio la mia domanda per la seconda volta ma ora sintetizzo il mio problema come segue. Due mesi fa ho fatto le analisi del Sangue ed è risultato alterato il valore GOT/AST pari a 76 mentre tutti gli altri risultano nella norma (ho valori minimi). Premetto che generalmente non assumo alcolici ma la sera prima fino a tardi ho bevuto due birre. Seguo una dieta regolare e pratico molta palestra. Appena visto il valore alterato della GOT ho chiesto al mio medico che ha sentenziato dicendomi "o hai l'Epatite oppure hai l'HIV". Da quel momento sono entrata nel baratro del terrore tanto che non riesco neppure a trovare il coraggio di ripetere gli esami o fare i dovuti test. L'altro giorno mi è arrivato il risulatato del PAP test nel quale viene riportato la seguente frase: rare alterazioni cellulari indicative per HPV. La mia ginecolga mi ha consigliato la Colposcopia tra sei mesi. Potrebbe essere questa una delle cause dell'alterazione GOT? Vi chiedo aiuto. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non vi sono relazioni tra l’aumento della GOT e la positività del PAP test. E’ necessario approfondire l’aspetto clinico dell’aumento delle aminotransferasi, senza inutili terrori, in quanto non realistici.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna