27-02-2006

Volevo chiarimenti in merito alla presenza a

Volevo chiarimenti in merito alla presenza a livello del segmento medio del setto interventricolare di piccolo drop out di echi. Ancora presenza a livello della fossa ovale di piccolo drop out di echi. Questo per quanto riguarda la sezione b-mode. Per quanto riguarda invece la sezione doppler abbiamo tricuspide: insufficienza, polmonare: insufficienza. conclusioni: esame compatibile con piccolo difetto interventricolare. Minima pervieta' della fossa ovale. Normale funzione di pompa del Ventricolo sx. chiedo se possibile di rispondere in parole semplici, non con termini tecnici, per una maggiore comprensione da parte nostra. in questi casi come si interviene sul paziente che ha appena 2 mesi? grazie per la collaborazione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Si tratta verosimilmente di due piccoli difetti nella formazione dei setti che separano tra loro le due cavita’ atriali e le due cavita’ ventricolari (sin e ds). Il sospetto della presenza di questi difetti spesso viene dall’ascoltazione di un soffio cardiaco dal quale viene posta l’indicazione all’esecuzione di un Ecocardiocolordoppler. Nella maggior parte dei casi tali difetti, se di piccole dimensioni, si chiudono spontaneamente con la crescita, in altri casi, piu’ rari, rimane una piccola pervieta’ che condiziona una comunicazione tra due cavita’ normalmente separate tra loro; nel vostro caso specifico la rilevanza emodinamica di questi piccoli difetti, per come sono stati descritti all’ecocardiocolordoppler, dovrebbe essere del tutto insignificante. L’unica cosa da fare e’ seguire nel tempo l’evoluzione di questo quadro mediante visite pediatriche semplici che possono rilevare la scomparsa o la persistenza del soffio cardiaco e mediante un controllo ecocardiografico tra circa 3-4 mesi.