Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Batteri

Microrganismi capaci di riprodursi e vivere autonomamente; alcuni sono innocui, come i saprofiti, ma altri sono patogeni, cioè provocano malattie. Sono i più piccoli organismi viventi, con un diametro medio di un micromillimetro, privi di membrana nucleare e con un solo cromosoma. Possono essere utili all'organismo in quantoproduttori di nutrienti, oppure dannosi in quanto responsabili di malattie.

I batteri dannosi per l'organismo aderiscono alle cellule o vi entrano danneggiandone la funzione normale. Alcuni tipi di batteri, come lo Streptococcus Pneumoniae (chiamato anche pneumococco per la sua propensione a danneggiare i polmoni), l’Haemophilus Influenzae e la Moraxella Catarrhalis sono responsabili di molte riacutizzazioni di BPCO.

In genere in questi malati le infezioni batteriche non sono contagiose (cioè non possono essere trasmesse ad altre persone), in quanto sono pericolose solo per il malato che ha un polmone già danneggiato che lo rende più sensibile ad ammalarsi con questi microbi.

La migliore prevenzione per le infezioni batteriche respiratorie è rappresentata dalla vaccinazione. Per questo motivo in tutti i malati di asma o BPCO il Ministero della Salute Italiana raccomanda la vaccinazione anti-pneumococcica.