Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Melanoma

Tumore caratterizzato dall’accumulo di melanina nelle cellule dell’epidermide. Il Melanoma cutaneo costituisce il 3% di tutte le neoplasie maligne ed origina solitamente dai melanociti della cute e delle mucose, ovvero dalle cellule responsabili della produzione di melanina.

In questi ultimi anni la sua incidenza nel mondo è aumentata (in Italia è superiore a 10 casi all'anno ogni 100.000 abitanti) ed è oggi responsabile di almeno l'1% dei decessi per tumori. Il melanoma può svilupparsi sulla cute sana o può insorgere in associazione con un neo preesistente. Oggi il dermatologo dispone di una tecnica rapida e non invasiva (dermatoscopia ad epiluminescenza o mappa dei nei) in grado di stabilire in pochi minuti se un neo è semplicemente un neo.