Campagna di prevenzione 2012 delle macchie cutanee: come è andata?

campagna di prevenzione 2012 delle macchie cutanee come e andata
Scritto da:
Dr. Margherita Vitolo
Specialista in Dermatologia e venereologia

La campagna di prevenzione delle macchie cutanee ha riscontrato un enorme successo. Intervista alla Dott.ssa Margherita Vitolo, Specialista in Dermatologia e Venereologia. 
 
Il Mese della prevenzione delle macchie cutanee è un'occasione di incontro medico-paziente per sensibilizzare la popolazione sul problema delle macchie del viso. Come hanno risposto gli italiani alla possibilità di un Check-up gratuito? 

Le persone hanno riposto con molto interesse, presentandosi numerose per conoscere le varie tecniche che si possono eseguire per i vari tipi di macchie.

Cosa hanno chiesto i pazienti? Quali sono state le domande più frequenti rivolte ai medici che hanno aderito all'iniziativa?

Informazioni sulla natura delle loro macchie per sapere se queste sono risolvibili ed eventualmente con quali mezzi e con quali costi. Inoltre è interesse comune sapere se una volta trattate le macchie, queste possano ripresentarsi e in che tempi. In tal senso è quindi molto importante informare sui metodi preventivi.

Alla luce di risultati raggiunti, quanto queste iniziative sono utili, in particolare in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, per scongiurare i pericoli della medicina estetica "fai-da-te"?

A mio avviso queste iniziative sono molto utili per avvicinare i pazienti alla figura del dermatologo anche per consulenze sulle macchie, in modo che venga fatta una corretta Diagnosi, evitando trattamenti non adeguati che potrebbero addirittura peggiorare il quadro.
In estate a molte persone piace prendere il sole, che dona all'incarnato un sano colore e fa sentire certamente più belli. Però in certi casi l'esposizione al sole può causare antiestetici discromie su viso e corpo, che se non scompaiono nel giro di poco tempo, è importante far controllare da uno specialista.
Alla base di queste macchie sulla pelle ci possono essere problemi diversi, anche patologici come, ad esempio, variazioni ormonali, stati infiammatori e uso di integratori o farmaci fotosensibilizzanti.
La possibilità di avere un Check-up gratuito è stata quindi l'occasione giusta per sensibilizzare le persone alla prevenzione e per dare i giusti consigli per eventuali trattamenti.
 

 

Con il grant educazionale di:


10/07/2015
03/12/2012
Dermatologia e venereologia Corpo e viso Interviste Pelle
TAG: Dermatologia e venereologia | Corpo e viso | Interviste | Pelle
Scritto da:
Dr. Margherita Vitolo
Specialista in Dermatologia e venereologia