Ma come facevano le nostre nonne a essere sempre belle e curate senza tutti i prodotti che sono oggi a nostra disposizione? La risposta è molto semplice: usando piccoli trucchi che sfruttano le capacità benefiche di ciò che si ha in casa.

Si parte con i più classici consigli di salute: il miele per il mal di gola, le carote per la Raucedine, i gargarismi con il limone e il sale per la voce. Inoltre, per il mal di testa basta mettere una patata sulla fronte, mentre il succo di pomodoro è un toccasana per chi è in convalescenza.
I consigli per la cura del proprio corpo sono ancor più insoliti: menta per chi soffre di Alitosi e succo di limone per combattere una sudorazione eccessiva. Latte come struccante e succo di limone per l’acne.

E per la cura dell’epidermide? Cipolla per i foruncoli, una bella insalata per decongestionare la pelle e un mix di panna e zucca per i punti neri. Per chi ha la pelle secca burro di capra, mentre miele e pomodoro aiutano chi ha la pelle grassa. Patata, yogurt e tuorlo d’uovo per combattere l’avanzare dell’età e un mix a base di latte, tuorlo d’uovo, olio e miele per combattere le occhiaie dopo una notte insonne.

Ma il manuale fornisce consigli utili anche per la cura della propria casa. L’aceto, oltre ad essere un ottimo condimento a tavola, può risultare utile contro il calcare; i vetri tornano a brillare con acqua e limone e per lucidare ottone e argento il latte fa miracoli. Ancora latte per eliminare le macchie di trucco, di vino o di inchiostro.

Leggi anche:
L’Alitosi è un disturbo da non sottovalutare poiché potrebbe essere un Sintomo di altre problematiche. Cosa occorre fare per risolverlo?