19 Gennaio 2012
|
1 minuto

Come si manifesta la cistite?

La cistite è una infiammazione a carico della vescica, dovuta ad agenti batterici. Le cause possono essere diverse.

La cistite è una infiammazione a carico della vescica, dovuta ad agenti batterici. Le cause sono diverse, c'è una varietà chiamata 'cistite da luna di miele' che è un disturbo che colpisce le donne poco dopo la fine di un rapporto sessuale.

I sintomi sono tipici, e durano circa un paio di giorni: nel giro di un'ora dalla fine del rapporto, si avverte bruciore, sensazione di Vescica piena e necessità di urinare con urgenza. Questo fastidio è dovuto alla particolare conformazione delle vie urinarie della donna, che sono molto più corte e dal percorso rettilineo, per cui più facilmente soggette di quelle dell'uomo all'azione dei batteri che intendono attaccarla.

Talvolta le donne affette da Cistite presentano urine torbide o maleodoranti, con presenza di Sangue o pus, ed avvertono dolori al basso ventre.
La diagnosi del medico avviene riconoscendo ed isolando il batterio responsabile dell'infezione, e somministrando all'ammalata gli antibatterici appropriati. Fondamentali sono le norme dietetiche, con bevute abbondanti ed esclusione di cibi piccanti e speziati.

Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia
Brescia (BS)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Urologia
Guglionesi (CB)