Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
Disfunzioni del Pavimento Pelvico
1 minuto di lettura

Disfunzioni del Pavimento Pelvico

Il pavimento pelvico femminile può essere colpito da vari di cosiddette disfunzioni e possono essere distinte in anatomiche e funzionali.

Il pavimento pelvico femminile (di cui fanno parte gli apparati urinario, genitale e digerente con la vescica, l'utero, la vagina, il Retto e l'ano) può essere colpito da vari di cosiddette disfunzioni.

Le disfunzioni del Pavimento pelvico possono essere distinte in anatomiche e funzionali:

  • si definiscono anatomici i dislocamenti verso il basso (prolasso), attraverso lo iatus urogenitale del pavimento pelvico, della vescica, dell'utero e della mucosa vaginale e/o rettale;
  • quelli funzionali sono legati all'alterazione delle funzioni di contenimento e svuotamento delle urine o delle feci da parte della Vescica e del retto.

I sintomi che ne conseguono più frequentemente sono

  • l'incontinenza urinaria e/o fecale
  • l'urgenza e la frequenza minzionale e/o fecale
  • la ritenzione urinaria e/o fecale
  • disturbi sensitivi come il dolore pelvico cronico
  • dolore o fastidio a livello vaginale
  • alterazioni della funzione sessuale.

L’hai trovato utile?

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paginemediche
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali