Washington, 15 giu. (Adnkronos Salute) - Negli Stati Uniti è stata superata la drammatica soglia dei 600mila decessi dovuti a Covid-19. "Il mio cuore è con tutti coloro che hanno perso una persona amata", ha detto il presidente Joe Biden, parlando a Bruxelles. Biden ha affermato che "negli Stati Uniti sono stati fatti enormi progressi" e che "gran parte del Paese sta tornando alla normalità". Tuttavia, ha aggiunto, "vengono perse ancora troppe vite".
Il numero totale dei contagi negli Usa, il Paese più colpito al mondo dalla pandemia, è di 34.335.239, con 28.436.981 persone che sono guarite dal virus.