Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27/07/2016

Naturalness, 7 italiane su 10 scelgono la filosofia green

naturalness 7 italiane su 10 scelgono la filosofia green
GoSalute
Scritto da:
GoSalute

Quando si parla di naturalness - termine inglese che in italiano si può tradurre con naturalità - si fa riferimento alla tendenza a seguire uno stile di vita sano. E sta crescendo, negli ultimi tempi, il numero di consumatori sempre più consapevoli degli effetti benefici di un’alimentazione salutista, credendo fermamente nel ruolo essenziale dei prodotti naturali.
Inoltre, pur avendo fatto riferimento al termine tendenza che potrebbe far pensare a una moda, in realtà il naturalness è una presa di coscienza: si vive meglio se si segue una filosofia green, legata all’ambiente che ci circonda e sono soprattutto le donne ad esserne fiere e costanti seguaci.
La naturalness, infatti, non riguarda solo la sfera dell’alimentazione ma investe vari settori: cosmetica, abbigliamento, viaggi. Le donne scelgono prodotti senza conservanti magari a km zero, cosmetici non testati su animali, tessuti organici, spazi aperti immersi nella natura dove potersi concedere anche trattamenti di benessere.
 

Leggi anche:
Per la coltivazione dei prodotti biologici vengono usati solo fertilizzanti naturali ed evitati diserbanti e altri pesticidi chimici.

La naturalness negli USA

Secondo i dati forniti di recente dalla Organic Trade Association, negli Stati Uniti d’America, nel 2015, le vendite dei prodotti alimentari biologici hanno subito un aumento dell’11% rispetto all’anno precedente, percentuale che sale al 13% per quanto concerne l’intero settore bio.
Inoltre, come segnalato da Usa Today, il mercato green è destinato a subire un ampliamento del 12 - 15% nei prossimi tre anni.

Tra le donne americane più contagiate dalla cosiddetta naturalità ci sono anche dive di Hollywood, come Cameron Diaz che, superati i 40 anni, può sfoggiare un corpo mozzafiato grazie agli sport all’aria aperta (surf, jogging, sci, snowboarding) e a un regime sano di alimentazione.

La naturalness in Italia

E in Italia? Sette italiane su 10 hanno ammesso di preferire nelle loro scelte quotidiane prodotti che rispettino i valori della naturalness, che siano biologici e che rispettino l’ambiente.
Secondo Nicola Sorrentino, dietologo e idroclimatologo, nonché docente presso l’Università di Padova, “anche in Italia si riscontra sempre di più la tendenza internazionale a ricercare il 
salutismo. E lo fanno soprattutto le donne che, rispetto agli uomini, hanno un rapporto più diretto con il proprio corpo per cui sono attente a scegliere cibo sano, spesso biologico, a curare la propria pelle disintossicandola dalle impurità, a prendersi cura del proprio fisico”.

“Ovviamente - ha aggiunto Sorrentino - ci sono differenze di area geografica, di età, di professione e di approccio culturale. Inoltre, la scelta di prodotti biologici rispecchia un’attenzione più generale 
per la natura e per l’ambiente perché diminuiscono l’impatto inquinante e sono più attenti all’ecologia”.

I dati di uno studio condotto da Beltè, in occasione del lancio del nuovo Beltè Bio, sono chiari: il 71% delle donne italiane intervistate (circa 1.600) ha ammesso di essere attratto da tutto ciò che esprime naturalità, come prodotti ecologici (66%) e le attività all’aperto, immerse nella natura (62%). Tra queste donne, però, ci sono notevoli differenze sia a livello d’eta sia a livello geografico.
Infatti, la maggioranza delle italiane che mettono i valori della naturalness al primo posto hanno tra i 30 e i 49 anni (77%), mentre la percentuale scende al 70% tra i 18 e 29 anni e al 66% tra le over 30. A livello territoriale, invece, la naturalità è un valore preponderante al Nord (75%), seguito da Centro (72%), Sud (69%), Isole (67%).

Una domanda può sorgere spontanea: perché le donne sono più attente al mondo green rispetto agli uomini? Semplice, le prime sono più attente al benessere (75%), alla forma fisica (70%) e all’alimentazione sana e genuina (59%).


Per approfondire guarda anche: “Dieta e nutrizione: alimenti da evitare“

TAG: Benessere psicofisico | Nutrizione | Scienza dell'alimentazione | Salute femminile | Prevenzione | Adulti
GoSalute
Scritto da:
GoSalute