Piscine e spiagge: come difendersi da funghi e infezioni

piscine e spiagge come difendersi da funghi e infezioni

L’estate attira gli amanti del sole e del relax sulle spiagge e a bordo piscina. Peccato che i bagnanti debbano convivere con batteri e funghi che proliferano sotto al sole. Come combatterli e come evitare infezioni e funghi?

Gli amanti della tintarella possono dormire sonni tranquilli: bastano poche e semplici regole per potersi rilassare e godere sole e relax.

Piscina e bordo-vasca sono luoghi assolutamente sicuri. Le giuste quantità di cloro e disinfettanti permettono a chi ama stare in piscina di sentirsi al sicuro. Attenzione, invece, a camminare scalzi in giro e negli spogliatoi; è più probabile che i Batteri si insidino proprio in questi luoghi. Quindi infradito e pantofole sempre ai piedi se si decide di fare due passi o se si fa la doccia negli spogliatoi.

Dopo una giornata di mare anche la doccia, se fatta senza bagnoschiuma, può portare infezioni e piccoli problemi: molto spesso, infatti, solo l’acqua non basta ad eliminare i virus che possono essere presenti nell’acqua di mare.

Altra raccomandazione per chi ama la spiaggia è cambiarsi spesso il costume, almeno se non ci si mette subito al sole. Il riposino pomeridiano all’ombra o una puntatina al ristorante con il costume umido possono favorire l’insorgere di infezioni o di problemi alla pelle: un rischio che può facilmente essere scongiurato se dopo il bagno ci si asciuga completamente.

Discorso diverso per i più piccoli: i bambini amano giocare e rotolarsi sulla spiaggia e non disdegnano un “look nature”, ma sarebbe meglio lasciarli nudi solo su un telo pulito ed evitare il contatto con la sabbia, inoltre è importante prestare attenzione a che il costume sia sempre asciutto.

Altro falso mito da sfatare riguarda il rischio legato all’utilizzo di asciugami da mare, soprattutto quelli forniti da hotel e lidi: niente paura, vengono disinfettati a temperature elevate e ciò elimina ogni rischio di Infezione.
Insomma difendersi da batteri e Funghi si può: basta qualche piccola attenzione in più per potersi abbronzare e rilassare in totale tranquillità.

20/07/2015
04/08/2009
TAG: Dermatologia e venereologia | Infezioni | Estate | Pelle