Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-11-2003

1) esame ecografico: "fegato aumentato di volume,

1) esame ecografico: "fegato aumentato di volume, a margini finemente seghettati, ad angoli conservati. l'Ecostruttura è irregolare per ispessimento degli echi pafrenchimali, senza evidenza di lesioni focali parenchimali di tipo nodulare. asse splenoportale ectasico e tortuoso con diametro di 16 mm. non evidenti segni ecografici di patologia biliare. milza nettamente aumentata di dimensioni con perdita della concavità ilare e diametro londitudinale di 19 cm. la splenica all'ilo presenta diametro di 11 mm. pancreas non visualizzabile... non liquido libero in addome". 2) gli esami del Sangue hanno da tempo evidenziato una piastrinopenia adesso accentuata. adesso le Transaminasi sono lievemente elevate con i gamma gt. i marcas anti ep. B ed anti ep. C sono negativi. è possibile fare una diagnosi? è sicuramente cirrosi? come deve comportarsi.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’aspetto ecografico del fegato pone l’accento sulla possibile diagnosi di cirrosi epatica, pertanto va approfondita, studiata e controllata con molta attenzione da parte di uno specialista epatologo. Per il momento, se non lo ha già fatto, elimini del tutto le bevande alcoliche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!