27-05-2008

A dicembre mi è stata ritirata la patente per 1

A dicembre mi è stata ritirata la patente per 1 anno in quanto mi sono rifiutato di effettuare il test dell'etilometro. Quindi non sono state stabilite le sostanze che, secondo la polizia locale, mi rendevano non idoneo alla guida. Volevo comprendere se in una circostanza simile vengono effettuati test sull'uso di cannabinoidi e in caso affermativo avrei interesse a sapere per quanto tempo, dal giorno in cui se ne fa uso, le tracce di cannabinoidi sono riscontabili attraverso le analisi effettuate dalla commisione medica della polizia. Vi ringrazio per l'attenzione e attendo risposta
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
A nostra conoscenza, in una circostanza simile a quella che descrive non vengono effettuati test sull'uso di cannabinoidi. Solitamente comunque, dal giorno in cui se ne fa uso, le tracce di cannabinoidi sono riscontabili attraverso le analisi effettuate dalla commisione medica entro un periodo di tempo di circa una settimana.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna