13-09-2016

Allergia al sole, dermatite o eczema?

Gentile dottore, Sono una ragazza di 26 anni, peso 57 - altezza 176 cm. Da qualche anno soffro di una leggera allergia al sole. Di solito, durante l'estate, sul mio viso compaiono delle macchie rosse e squamose che prudono. Ho sempre avuto una pelle abbastanza bianca e mi brucio molto facilmente.
Qualche settimana fa, nonostante la crema protettiva +50, mi sono infatti bruciata e pochi giorni dopo sulla gamba è comparsa una macchia rossa squamosa con i bordi di un rosso più scuro. Non è grande - 0,5cm, anche se penso che si stia ingrandendo, e non prude.
La ringrazio in anticipo. Buona giornata Kristina
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta
Purtroppo le protezioni solari anche 50+ non proteggono completamente la pelle, dopo 3 ore perdono efficacia.
Un fototipo come il suo dovrebbe usarle ogni ora senza stenderle troppo se no hanno effetto contrario e dovrebbe andar via dal mare entro le 11 e ritornare verso le 16 e 30. Potrebbero aiutarla gli integratori da assumere almeno un mese prima dell'esposizione per tutto il periodo.
Per quanto riguarda le lesioni che le sono comparse non posso fare una diagnosi senza vederle, anche con la dermatoscopia e toccarle. Posso consigliare di idratare molto bene la pelle con una crema non profumata tutti i giorni e se a distanza di un mese non spariscono faccia una visita dermatologica.
Cordiali saluti
Dott.ssa Sonia Devillanova
TAG: Abbronzatura | Allergie | Dermatologia e venereologia | Estate | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!