Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Alterazione della fosfatasi alcalina

SCRIVO PER MIA MADRE, DAGLI ULTIMI ESAMI EFFETTUATI E' EMERSO UN VALORE DELLA Fosfatasi alcalina PARI A 364, ANCHE LA VES E' RISULTATA UN PO' ALTA. NEGLI ULTIMI GIORNI HA AVVERTITO DEI DOLORI ALLO Stomaco. DA COSA PUO' DIPENDERE? DA PREMETTERE CHE MIA NONNA MENO DI UN ANNO FA' E' MORTA A CAUSA DI UNA PANCREATITE. SONO PREOCCUPATA. SPERO IN UNA VS.RISPOSTA. GRAZIA.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Il valore elevato della fosfatasi alcalina (FA) può dipendere sia da problemi collegati ad una patologia epato-biliare sia da problemi dovuti ad una patologia ossea. Infatti esiste una componente ossea della FA, che deve essere distinta dalla componente epatico. Ciò può essere svolto mediante il test degli isoenzimi della FA, che la invitiamo ad eseguire.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Pisa (PI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Crotone (KR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)