20-03-2008

Buonasera, ho 26 anni e vi scrivo in merito ad un

Buonasera, ho 26 anni e vi scrivo in merito ad un problema da me riscontrato, premetto che sono un tipo ansioso e che sto passando un momento molto difficile, da circa 6 mesi ho riscontrato una pressione con valori massimi 160/105 con battiti 105 - 110, il dottore mi ha prescritto 1/2 compressa di Enapren 20mg la sera e 1/2 di Lobivon la mattina di cui l'Enapren la assumo da circa 1 mese e mezzo mentre il Lobivon da circa 10 giorni, ora quello che vorrei sapere io e questo: è possibile che una di queste due pillole o la combinazione di queste possa portarmi ad una totale disfunzione sessuale? Vi prego di aiutarmi, sono disperato e non sò più che pensare. Vi ringrazio anticipatamente e colgo questa occasione per porvi Cordiali Saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Tutti i farmaci antiipertensivi possono portare ad una riduzione della potenza sessuale: deve essere considerato però un effetto collaterale (non desiderato) piuttosto raro e non la norma. In sostanza prendere un farmaco o più farmaci per la pressione non significa affatto andare incontro ad una riduzione della potenza sessuale. Considerata la sua giovane età, soprattutto se in famiglia non ha casi di pressione alta, potrebbe essere opportuno effettuare esami per escludere una ipertensione secondaria (cioè dovuta ad una causa ben identificabile).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare