Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-12-2002

Buongiorno. io, nel mese di maggio, ho iniziato ad

Buongiorno. Io, nel mese di maggio, ho iniziato ad avere delle piccole perdite di Sangue, sono andata dal ginecologo, all'inizio mi ha detto che era un po di Stress, dopo un paio di mesi sono tornata, ancora per quel motivo (per giunta io non sono mai stata stressata) mi ha diagnosticato una piaghetta. Prima di bruciarla mi ha fatto fare pap test e Colposcopia (esami perfetti) sono tornata dal ginecologo e mi ha riempita di ovuli e mi ha detto che bisognava aspettare dopo l'estate (perchè nel frattempo era luglio). A questo punto ho cambiato ginecologo e, dopo aver fatto vacanze terribili, finalmente mi ha bruciato la piaghetta. Ho seguito tutte le sue raccomandazioni (niente pillola per ancora 2 mesi, io l'avevo sospesa già da maggio, e niente rapporti) e fin lì tutto era ok. Allo scadere dei 2 mesi ho ricominciato a prendere la pillola (Sicurgin) e sono tornate ancora le perdite, per il primo mese ho pensato che fosse poprio per la pillola , ma adesso continuano e io non so più che cosa fare. Aiutatemi grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, non credo di poterla aiutare via internet. Seppur vero che perdite ematiche scarse intermestruali (il cosiddetto spotting) sono frequenti durante i primi mesi di assunzione della pillola, specialmente se a basso dosaggio, credo sia opportuno che contatti il ginecologo che le ha fatto l’intervento.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!