16-03-2004

Buongiorno, mi chiamo stefano, ho 36 anni e dagli

Buongiorno, mi chiamo Stefano, ho 36 anni e dagli ultimi esami del Sangue ho scoperto di aver contratto di recente la Mononucleosi anche se a detta del mio medico la fase acuta è terminata e mi ha consigliato di stare a riposo per favorire la riduzione a valori normali degli anticorpi che ho sviluppato in seguito al Virus. Considerando che pratico mountain bike a livello agonistico e che negli ultimi 6 mesi ho avuto molteplici problemi nella pratica di questo sport: recuperi lunghissimi, dolori alle gambe, frequenza cardiaca spesso alterata è possibile che la causa di tutto questo possa essere proprio la mononucleosi considerando anche il fatto che adesso mi sento molto meglio e che non ho più alcun problema precedentemente menzionato salvo ancora qualche recupero non troppo rapido dopo le uscite più dure? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si, decisamente questi sintomi possono essere stati provocati dalla mononucleosi. Il riposo non serve tanto a far scendere gli anticorpi, il cui livello non ha in questo caso nessun significato clinico, quanto piuttosto a permettere all’organismo di recuperare da una infezione acuta.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!