27-12-2005

Buongiorno prendo da circa un mese coversyl 4mg la

Buongiorno prendo da circa un mese coversyl 4mg la mattina a digiuno prima di colazione, per equilibrare la pressione arteriosa. La domenica mattina dopo circa 2 ore che ho preso la pastiglia pratico calcetto e gioco per circa 20 minuti, quando ho finito, subito provo una sensazione di benessere e dopo un certo senso di euforia, in seguito e per tutta la giornata un andirivieni di sensazione di alterazioni pressorie, sudorazione alle mani ai piedi e sensazione di insicurezza fisica nonostante la pressione sia ad esempio domenica scorsa 130/80 dopo circa tre ore la fine della partita. inoltre mi è capitato di avere due minuti di forte sudorazione completa anche dopo parecchie ore la partita. La sera un paio di volte la settimana pratico Calcio amatoriale e quando vado a casa e mi corico devo prendere uno Stilnox per riuscire a prendere sonno. Altro effetto, che quando quelle rare volte prendo mezzo bicchiere di vino mi sento la testa chiudere in una morsa e un senso di malessere. Vorrei capire se è il farmaco per la pressione che mi provoca queste sensazioni indesiderate o se devo ridurre il carico di lavoro e inoltre noto a volte quando mi corico dopo pranzo o la sera ho il battito cardiaco non accellerato ma pesante. Inoltre amo la montagna vorrei sapere se posso fidarmi a sciare ad altitudini elevate sopra i 2000 mt. Con questa Terapia in genere i miei valori pressori sono in media sui valori 120-140/85-92 Mi scusi se mi dilungo ma dopo uno Stress Test mi avrebbero dichiarato abile alle discipline agonistiche e certi effetti mi preoccupano un pochino. La ringrazio e Auguro a lei BuoneFeste.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Caro internauta la sua nota mi descrive diversi disturbi, non necessariamente correlati o correlabili tra loro. In primis debbo sottolineare come non sembri esistere una stretta correlazione tra i suoi disturbi ed i valori pressori. Questi ultimi sembrano molto ben controllati dal farmaco che assume. Non si può tuttavia escludere che almeno saltuariamente lei abbia un calo pressorio che potrebbe spiegare la sudorazione e la insicurezza fisica che segnala. A tale proposito potrebbe essere utile un monitoraggio pressorio ambulatoriale delle 24 ore. Questo esame potrebbe aiutarci a meglio stabilire il rapporto esistente tra i disturbi e la pressione e soprattutto se il farmaco che assume offre un buon controllo senza causare ipotensione. In caso di ipotensione, anche saltuaria, la digestione o l’assunzione di alcolici può accentuarne gli effetti. Il fatto che lei avverta una certa difficoltà a dormire dopo il calcetto la sera è un evento normale. Consideri che l’organismo verso sera si predispone al riposo notturno mentre lo sport che pratica produce una forte sveglia generale che certamente non favorisce il sonno nel breve termine. Infine, se i valori pressori sono ben controllati non vedo perché non debba andare in montagna. Sarà sufficiente misurare la pressione soprattutto nei primi giorni di acclimatamento e regolarsi di conseguenza.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!