21-03-2008

Buongiorno, vi scrivo perchè nell'ultimo mese

buongiorno, vi scrivo perchè nell'ultimo mese avverto costantemente un dolore al petto, simile ad una costrizione, come se dovessi prendere fiato profondamente perchè mi manca il respiro (sembra più accentuato dalla parte sx, vicino al cuore). Sento inoltre la necessità di allargare le spalle e allungare la schiena... premetto che ho una leggera malformazione alla valvola mitralica, ma che ho fatto un ecocardiogramma da non molto e che non sono stati evidenziati peggioramenti; che svolgo regolarmente attività aerobiche (ultimamente con un po' di fatica in più)... ma soprattutto che fra poco mi sposo e non vorrei fosse solo un fattore ansioso, ma mi sto un pochino preoccupando visto che non passa... grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
è necessario avere maggiori informazioni sulle caratteristiche del dolore: durata dell'episodio più breve e di quello più lungo, modalità di insorgenza (da sforzo o a riposo), se aumenta o meno con il respiro, etc
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare