Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-04-2006

Caro dottore, sono un ragazzo di 24 anni, che da

Caro dottore, sono un ragazzo di 24 anni, che da due (circa) soffre di extrasistoli. Da due anni a questa parte (inoltre), avvero strani dolori al petto. Alcune volte ho delle brevi ma intense fitte all'altezza del cuore. Tempo fa (invece), ho avuto Dolore al BRACCIO sinistro per due giorni consecutivi. Un dolore che è partito all'altezza del gomito, per poi salire fino alla spalla, e (contemporaneamente) scendere verso le dita della mano. Ritengo sicuramente che non potesse essere attribuito a sforzi muscolari o "colpi di freddo"! Dalla prima extrasistole ad oggi... ho fatto tre visite cardiologiche da tre specialisti differenti, compresi i relativi elettrocardiogrammi, e una sola volta l'ecocardiogramma. Gli esami sono stati negativi, anche se mi preme sottolineare che durante i pochi minuti che richiedeva il loro attuarsi, non avvertivo extrasistoli, nè particolari dolori al petto. Le extrasistoli mi capitano quotidianamente... e ne avverto anche duo o tre consecutivamente. I dottori mi hanno consigliato di rilassarmi... ma il mio dubbio è: avendo appurato che non ho cardiopatie... esistono comunque (per quanto minime) possibilità di un Arresto cardiaco improvviso?!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
No.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!