Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-07-2006

Colpi di sonno

è possibile che l'assunzione dell'atenololo abbia favorito colpi di sonno simili ad episodi di narcolessia, avvenuti dopo pranzo, d'estate, mentre ero alla guida dell'autovettura?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’atenololo è un beta bloccante e non possiede azione ipnotica. Tuttavia se la frequenza cardiaca o la pressione diminuiscono troppo (magari per effetto del beta bloccante) è possibile avere una perdita di coscienza transitoria. Il “colpo di sonno” postprandiale in auto (magari d’estate e con il conforto dell’aria condizionata) è però un classico per il quale non è necessario pensare ad un effetto collaterale di un farmaco, specie se non ha prodotto simili effetti in altre situazioni.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!