08-03-2006

Da circa due anni ho scoperto di avere la

Da circa due anni ho scoperto di avere la pressione un poco alta e i miei valori oscillano tra 130/142 per la massima e 85/93 per la minima; ho pure un'Ernia iatale e ogni tanto mi capita di avere dei dolori al petto. Recentemente ho fatto un ecocardiogramma con il seguente esito: IVS concentrica con normale Funzione sistolica globale (F.E. 65%) e segmentaria. Valvole normalmente conformate. Pericardio indenne. Questi altri valori dell'esame: SIVd 1.19 cm - VSd 4.81 cm - PPd 1.09 cm - SIVs 1.45 cm - VSs 3.26 cm - PPs 1.76 cm. Vi chiedo di sapere: a) se questa lieve ipertensione può determinare l'ipertrofia ventricolare sinistra che mi è stata diagnosticata; b) se bisogna fare una terapia; c) se l'IVS può regredire; d) se devo prendere delle precauzioni (es. evitare sforzi fisici); e) se i dolori al torace possono essere causati dall'IVS; f) se mi devo sottoporre a controlli con assiduità. Vi ringrazio e mi scuso per la lunghezza del quesito.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La sua lieve ipertrofia potrebbe essere causata dalla sua ipertensione. Credo che sia necessario per dare una risposta alle sue domande che si rivolga al suo medico di famiglia o al suo cardiologo che le potranno dire se è necessaria una terapia o se sono necessari ulteriori accertamenti (Monitoraggio pressorio, test ergometrico).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare