Sono un ragazzo di 24 anni. Alto 188 cm per 75 kg. Circa un anno e mezzo fa ho iniziato a sentire un dolore nella zona del basso gluteo. In quel periodo andavo in palestra e facendo esercizi come la pressa o gli affondi ho iniziato ad avere fastidi alla zona del basso gluteo inizio della coscia. Inizialmente il dolore era sopportabile ed ho... Leggi di più continuato ad allenarmi. Col passare del tempo però è diventato invalidante. Cioè appena appoggiavo la gamba sinistra avvertivo dolore. Ho fatto delle lastre della colonna e dell'anca. All'anca risulta tutto ok. Mentre alla colonna una lieve riduzione spazio discale l4 l5. Il mio ortopedico mi ha pensato che si trattasse di lombo-sciatalgia così mi ha prescritto del dicloreum insieme ad un mio rilassante. Gli unici risultati sono stati dolori allo stomaco.Ho iniziato invece ad avere qualche risultato facendo la tècar terapia insieme a ginnastica posturale (fondamentalmente allungamento muscolare). Ad oggi non ho più il dolore invalidante che non mi permette di appoggiare la gamba al suolo ma ho dolore che varia di intensità. Ad esempio quando guido e schiaccio la frizione ho dolore oppure se sto seduto un po' o ancora se carico sulla gamba ho dolore nella zona del basso gluteo inizio coscia sinistra. Ora sono quasi due anni e sto veramente perdendo le speranze. Faccio sempre ginnastica stretching (con lo stretching un po' allevia il dolore) ma non passa mai. Non so più che fare.