06-07-2006

è da qualche tempo che ho dei dolori, più che

è da qualche tempo che ho dei dolori, più che altro un fastidio, alla bocca dello stomaco che si irradia verso la gola e che prende tutto il petto. il dolore persiste a lungo anche un paio di giorni e a volte toccando il petto questo duole come se avessi la carne cattiva con delle fitte sulla parte destra. A volte capita dopo mangiato, anche dopo un pasto leggero e quando capita mi viene anche da sbadigliare spesso invece a volte succede a perfetto riposo. premetto che non faccio molta attività fisica. secondo lei cosa potrebbe essere??
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le caratteristiche del dolore da Lei descritte, fanno escludere con alta probabilità una genesi cardiaca del disturbo. Le spiegazioni alternative più plausibili sono: dolori intercostali o una malattia da reflusso gastro-esofageo; in quest’ultimo caso è indicata una gastroscopia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!