Egregi dottori, volevo porvi una domanda...mio padre, circa un anno fa (ho già scritto più volte in merito alla questione) è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per la resezione di un tumore al colon stadio IIIa. La tac, effettuata ad un mese circa dalla fine della chemio audiuvante, dava esito completamente negativo. Queso a luglio. Oggi,... Leggi di più si è sottoposto alla colonoscopia di controllo e gli è stato asportato un piccolo polipo peduncolato a circa 30 cm dal retto (lui aveva il tumore al sigma). Il dottore è stato rassicurante al 100% e il risultato dell'istologico lo avremo tra 20 gg. Io però vorrei chiedervi lo stesso una cosa: nel referto c'è scritto : asportata lesione peduncolare sottocentimetrale. Perchè lesione e non polipo se di polipo si tratta?? Scusate..ma l'anno scorso, avevano scritto lesione sessile di tre cm (che cmq non hanno asportato) ed era un tumore. Il termine lesione mi angoscia. E poi: come mai in un anno è già nato e si è sviluppato un altro polipo, seppur piccolo? E' normale? Anche in una persona che non ha avuto un tumore è possibile che dopo un anno dalla colonoscopia si sviluppi un altro polipo? Grazie e scusate il disturbo.