Egregi Signori, da due anni a questa parte ho avuto episodi di un senso di oppressione al petto che a volte si irradia alla mandibola, e nei casi più "forti" anche al BRACCIO, episodi che a seconda dell'entità duravano dai 5 ai 10 minuti. Il mio medico mi aveva consigliato di provare a prendere il Carvasin nel momento in cui accusavo il dolore. Ho... Leggi di più seguito il suo consiglio ed il Dolore spariva nel giro di 1 minuto, quasi immediatamente. Premetto che in passato ho avuto una chiusura di PFO e mi sono state riscontrate insufficienza mitralica e tricuspidale, nonchè aritmie, per le quali prendo il "Seles Beta". Durante una visita cardiologica e dopo l'esito chiamato "anormale" dell'ecg, il medico mi ha consigliato di fare un ECG da sforzo, nonchè eventualmente una coronarografia. Ora la mia domanda: se l'ecg da sforzo risulta normale, posso evitare la coronarografia? Cosa mi consigliate? Grazie.