Salve, sono una ragazza di 35 annisoffre da circo 8 anni di emicrania curata invari modi, byte, apparecchio ortodontico, farmaci anti depressivi, psicoterapia. Nell'ultimo mese ho fatto a Roma il trattamento atlasprofilax e la situazione è pegiorata. Il tecnico che me l'ha praticata mi ha detto che fa parte di un processo di autoguarigione e mi ha... Leggi di più consigliato la chiropratica. Poi per mia scelta ho fatto una rx cervicale da cui risultato:Su tutti i metameri della serie in esame, non segni da riferire a lesioni ossee del tipo a focolaio.Appiattimento della lordosi fisiologica. Segni diffusi di spondiloartrosi, con produzioni osteofitiche marginali al terzo inferiore. Asimmetria e riduzione di ampiezza dello spazio intersomatico c5-c6. Regolari e simmetriche le facette articolari c1-c2, con processo odontoide dell'epistrofeo nella sua normale posizione mediana. Rx della colonna vertebrale in ortostatismo: Accentuazione della lordosi lombare. Non si rilevano rotazioni del bacino sul piano frontale. Sacralizzazione bilaterale diL5.Da lì massoterapia tecarterapia, ma nulla. Poi ho fatto prima di pasqua una visita al centro cefalee di napoli e si sospetta un'ipertensione endocranica. Ho fatto ieri l'eco dei nervi ottici e dopo 2 settimane di tpamax a 25mg 1 die mi hanno riscontrato il volume dei nervi ai limiti. Poichè vorrò una gravidanza, vichiedo:Ma possibile dovrò prendere topamamax a cicicli ed in che caso è prevista la puntura lombare o la valvola , poichè al centro mi hanno solo accennato i vari piani piani terapeutici. Grazie