Buongiorno, domenica sera accusavo un po' di spossatezza e brividi ed avevo una temperatura di 37.4. Il lunedì sera la temperatura saliva a 38.4, per poi scendere a 37.0 la mattina successiva. Martedì sera ho nuovamente avuto la febbre a 38.5 e dopo la tachipirina da 1000 mg (unica volta in cui l'ho presa) la temperatura è scesa nuovamente intorno... Leggi di più a 37, per poi risalire nuovamente a 38.7 ieri sera (mercoledì). Il Dottore che mi ha visitato ha attribuito il tutto ad un virus para-influenza. Tuttavia il fatto di avere questa febbre intermittente (senza altri sintomi) e il non vedere alcun miglioramento comincia a destarmi qualche preoccupazioni. Ho letto che la febbre intermittente può essere anche la spia di problemi gravi. Cosa mi potete dire a riguardo ? È il caso di fare analisi del sangue la prossima settimana ?