Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2006

Gentile dottore, sono alla 38ma sett di

Gentile dottore, sono alla 38ma sett di gravidanza. L'ECG ha evidenziato "tachicardia sinusale con aritmia sinusale anomalie dell'onda T aspecifiche". Il mio medico mi ha detto semplicemente di non preoccuparmi ma di rifare il cardiogramma tra 20gg (quando probabilmente avrò già partorito). In tutti i cardiogrammi eseguiti fin ora nella mia vita non ho mai avuto risultati anomali se non un leggero soffio al cuore. La mia gravidanza ha avuto un decorso ottimo, seguo un alimentazione bilanciata, non fumo e non bevo. Poichè non capisco i termini utilizzati per il risultato dell'ECG, mi dica, ho motivo di preoccuparmi con l'avvicinarsi del parto? Grazie per la cortese attenzione, a presto. Chiara.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Mi sembra che si tratti di una normale presentazione di un ECG alla fine della gravidanza. Provi a ripeterlo prima che la gravidanza sia a termine.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!