Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ho letto attentamente le risposte sul cdt , è

HO LETTO ATTENTAMENTE LE RISPOSTE SUL CDT , è CHIARO CHE BISOGNA SOSPENDERE L ALCOOL PER 3 SETTIMANE MA SE L ESAME è COSì PRECISO NON RILEVA L'USO DI ALCOOL ANCHE DEL PERIODO PRECEDENTE ALL ASTENSIONE ? SE UN ALCOOLISTA SI ASTIENE PER TRE SETTIMANE IL VALORE RISULTA NEGATIVO LO STESSO?
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
La assenza di alcol da almeno tre settimane mette al riparo dal poterne ravvisare la presenza nel sangue dopo mtale lasso di tempo pur con un test sofisticato quale il test CDT. Se un alcoolista si astiene per tre settimane il valore del test CDT risulta negativo lo stesso, pur se esistono altri test, in quel caso, che possono far risultare l’abuso pregresso di bevande alcoliche in base al danno epatico conseguente.
Risposto il: 23 Novembre 2007
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali