ad integrazione di una mia domanda,invio la seguente che illustra meglio la mia richiesta.Dopo una donazione di sangue, nelle relative analisi del Sangue rea risultato alterato il valore della gamma gt. A segito di ulteriori accertamenti ecografici, è risultato il fegato leggermente ingrossato e la presenza di calcoli biliari.Due anni fa sono stato sottoposto a colecistectomia.Anche dopo l’ intervento i volori della gamma gt risultano alterati.Nelle ultime analisi del sangue è risultato alterato (come al solito) il valore della gamma gt,( metodo enzimatico valore massimo 78, valore riscontrato 123)a volte risultano leggermente alterate i valori dei Trigliceridi; la transaminasi è nella norma come pure il colesterolo, la sideremia,uremia proteine totali, glicemia azotemia,creatinina,proteine totali,folisfatasi alcalina, ferritina e la Bilirubina totale.Il markers epatite b, c, immunoenimatica risultano negativi.Ho 47 anni, non bevo alcolici, non assumo sostanze stupefacenti, conduco una vita sedentaria.Il mio problema è di tipo metabolico?Devo sottopormi a biopsia epatica?A quali accertamenti diagnostici mi devo sottoporre per scoprire la causa di questa alterazione?La ringrazio.Cordiali saluti