Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-11-2013

intolleranze cosa mangiare

Buongiorno,ho appena scoperta di essere intollerante al lattosio, ai farinacei e al lievito.So di non poter più consumare la pasta, il pane, la pizza, i formaggi fresci, il latte, il burro non chiarificato, la birra, la polenta, le patate.Ma, a parte gli alimenti più noti, per cortesia mi dite quali sono gli altri che devo evitare? Inoltre, posso mangiare i legumi, la pasta di kamut, il riso?Grazie
Risposta

Il lattosio è presente in moltissimi alimenti: merendine, snack, biscotti, pasta ripiena (a parte quelli garantiti con dicitura "senza lattosio"), latticini, panna, besciamella, piatti pronti, wurstel, mortadella, salame, prosciutto cotto, carne in scatola, hamburger surgelati (a parte quelli "senza lattosio"), caffè e cappuccino istantaneo, gelati, cioccolata e caramelle contenenti latte o derivati ...

E' BENE IMPARARE A CONTROLLARE GLI INGREDIENTI E LE ETICHETTE APPOSTE SUI PRODOTTI ALIMENTARI!

Per il lievito: alimenti o bevande fermentati, prodotti da forno, pane e derivati...

Per i farinacei (si tratta di intolleranza al glutine diagnosticata e dunque di celiachia oppure no??) presti attenzione ai prodotti da forno in generale, i cibi pronti ed i dadi da brodo, cotolette di carne o pesce impanete e precotte, salse e sughi già pronti, carne in scatola, hamburger surgelati.

Qualora non si trattasse di celiachia può sostituire gli alimenti contenenti glutine con quelli aglutinati, consumando legumi, riso, mais e prodotti derivati, escludendo grano tenero e duro, orzo, avena, segale, farro, spelta, triticale e kamut.

Cordialità.

TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!