Salve, ho un dubbio riguardo le lenti a contatto che mi sono state prescritte da un ottico.Sono astigmatico ipermetrope da più di 10 anni, l'ultima visita l'ho fatta meno di otto mesi fa e la gradazione delle lenti prescrittemi era: Sf +0.25 Cil +3.50 Asse 90° per entrambi gli occhi. Non ho mai portato lenti a contatto fino ad un mese fa quando mi sono rivolto ad un ottico il quale, dopo avermi fatto indossare delle lenti di prova per un'ora e dopo avermi fatto una visita, mi ha ordinato delle lenti mensili Frequency XCEL Toric. Appena le ho indossate però ho notato che la visione non era ottimale, come con gli occhiali. Controllando la gradazione delle lenti a contatto riportata sulla scatola ho letto: BC 8.7 DIA 14.4 PWR +4.00 / -3.25x180. E' normale? Come mai questa differenza di gradazione tra le lenti prescrittemi dall'oculista e quelle dell'ottico? Credo che tornerò dall'ottico per chiedere spiegazioni ma prima vorrei avere un parere imparziale dagli esperti del forum. Grazie