Mio padre è stato operato due volte negli ultimi due anni per Carcinoma colon-rettale e successiva recidiva. Durante la seconda operazione è stata rilevata la presenza di malattia sul sacro per circa due centimetri (gennaio 2004). Successivamente è stato curato con chemioterapia e le TAC di settembre e dicembre 2004 non hanno evidenziato la... Leggi di più malattia in altri organi. Credo però il trattamento chemioterapico, ancora in corso, solo palliativo ed i medici hanno escluso la radioterapia perchè mio padre ha già avuto 8200 cGy di Radiazione. Per questo le volevo chiedere se esiste una cura alternativa, anche sperimentale, o se l'attuale Terapia è l'unica soluzione attuabile.La ringrazio infinitamente per il tempo che vorrà concedermi.