20-09-2006

Nel luglio 2001 ho avuto un forte mal di pancia

Nel luglio 2001 ho avuto un forte mal di pancia dopo cena e al pronto soccorso mi hanno diagnosticato una colica addominale e dimesso. La scorsa settimana (e quindi dopo oltre 5 anni) verso le 4 del mattino ho avuto un dolore simile. Sono stati fatti alcuni esami e l'esito della ecografia è: "... la colecisti ha pareti di regolare spessore e contiene nel lume 3 concrezioni litiasiche. La maggiore che misura 12 mm è in sede fissa all'infundibolo della colecisti. Non dilatazione ....non
versamenti ..." Amilasi, creatinina, GOT/GPT e altri esami sono risultati nella norma. Domande: 1) E' possibile tentare l'alternativa degli acidi biliari? 2) L'intervento potrebbe essere differito alla primavera o autunno prossimi o avrebbe necessità di urgenza? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Riteniamo che nel suo caso sia utile provare la terapia farmacologica con acidi biliari e considerare l’intervento chirurgico solo nel caso di episodi di coliche biliari ripetute e frequenti.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!