Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-02-2013

parere su alterazioni metaboliche

Ho 44 anni, sono alto cm 170 e peso kg 86. In seguito alla scomparsa di mio papà avvenuta lo scorso agosto (papà era in dialisi da 4 anni) ho deciso di sottopormi anche a seguito della constatazione di soffrire di ipertensione (130/90), di sottopormi ad un check up renale. I valori emersi e che mi preoccupano sono quelli relativi all'acido urico (7,2), la creatinina invece è 0,76, la clearance creatinina molto alta (146). E' emersa un'alterazione di una sieroproteina (beta2) di 0.2 punti sopra a soglia massima, i trigliceridi a 216 e un alterazione dell tsh che segna 0,7 punti sopra il valore massimo (papà era ipertiroideo). Sono in attesa di effettuare una ecografia addome.Il mio medico ha disposto per intanto enapren per l'ipertensione, terapia che seguo e zyloric per l'acido urico per 30gg dopo i quali dovrei ripetere gli esami relativi all'acido urico e clearance.Oltre ad un vostro gentile riscontro circa i valori sopraindicati desidererei chiedervi se a vostro avviso l'approccio con zyloric vi pare corretto. Ha senso prendere il farmaco e ripetere gli esami o avrebbe piu' senso seguire una dieta senza falsare i valori con il farmaco prima di ripeterli ?Grazie
Risposta di:
Prof. Claudio Di VeroliDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Malattie del fegato e del ricambio
Risposta

Gent.mo sig.re,

Andiamo con ordine.

E' iperteso e va bene il trattamento antiipertensivo, non sono d'accordo con l'enapren ma va bene lo stesso.

Péer l'incremeto dell'acido urico non c'è alternativa allo zyloric che dovrà essere preso anche quando l'uricemia si normalizzerà

La creatininemia va bene, forse mangia troppa carne o proteine,

le beta-2 sono lievemente mosse perchè veicolano i grassi nel sangue, quindi deve controllare trigliceridemia che è elebata e va trattata, ma anche gli altri lipidi,

Per quanto riguarda la dieta deve efettuare una dieta ipocalorica, eliminare grassi animali, zuccheri semplici e muoversi un pochino.

Credo di aver risposto

Un saluto

prof. Di Veroli

 

TAG: Nefrologia | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!