04-07-2012

patologia benigna di significato estetico

Salve, vorrei sapere qualcosa in piu` degli angiomi rubino che ho su tutto il corpo e perfino alcuni da 2 cm sul fegato e sul rene.So cho sono solo antiestetici, ma presumo che abbiano origine da un problema di circolazione.Quindi sono il sintomo di un problema vascolare che a lungo andare puo` causare problemi piu` gravi ? E quelli sul fegato si possono rompere ? Ed in tal caso che succede ?Grazie per la risposta.Saluti Luigi
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Si tratta di una patologia benigna caratterizzata da capillari superficiali, che caratterizzano solo un problema estetico. E' presente una familiarità, ma possono aumentare dopo una gravidanza. Non sono sinonimo di cattiva circolazione. Gli angiomi del fegato e del rene non credo siano angiomi rubini, ma altri tipi di angiomi.

Quelli cutanei possono essere trattati per motivi estetici.

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle