Gentile dottore, sono una ragazza di 20 anni e le scrivo per avere un suo parere. Da ormai tre/quattro mesi provo un fastidio e spesso addirittura un dolore durante i rapporti col mio ragazzo (stiamo insieme da due anni e non era mai successo). La maggior parte delle volte provo dolore fin dall'inizio della penetrazione, tanto da non riuscire a continuare il rapporto, in quanto mi fa provare tutt'altro che piacere. Ho fatto da meno di un mese la visita ginecologica ed è risultato tutto nella norma e nessuna infiammazione. Dopo la visita ho provato nuovamente ad avere un rapporto, cercando di essere rilassata e non contrarre i muscoli perineali (consigli della Dott.ssa che mi ha visitato), ma non è cambiato nulla. Le chiedo cortesemente di aiutarmi in quanto non so come comportarmi; grazie e cordiali saluti.